14
giugno
giovedì

I love Litaglia

Inizio alle ore 21:00

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
DESCRIZIONE
Lo spettacolo “I love Litaglia” mette in scena l’epopea dell’emigrazione abruzzese e italiana di un secolo fa. Scritto e diretto dall’attrice e regista Veronica Pace, e interpretato dai giovani attori dell’Associazione Teatrale “Shakespeare in Converse”, ha debuttato nel 2015 al Teatro Marrucino di Chieti, dove ha registrato il tutto esaurito. Nel 2016 è stato portato in tournée e selezionato per il Festival “VOCe AZIONE CIVILE”, il primo festival italiano d’arte giovanile a contenuto civile, e per la rassegna “Verso nuovi Orizzonti”, riscuotendo un grande successo di pubblico e di critica. Nel 2017 lo spettacolo ha vinto il premio “La Valigia di Cartone”, riconoscimento assegnato ad opere che si sono distinte per la valorizzazione dell’emigrazione italiana nel mondo. I 60 attori presenti in scena accompagnano gli spettatori nel viaggio che gli emigranti italiani intrapresero verso il nuovo mondo. La povertà in patria e l’abbandono della propria casa, la partenza dai paesi natii e l’arrivo nel porto di Napoli,  il lungo e pericoloso viaggio attraverso l’oceano e la vita a bordo dei piroscafi, i naufragi, l’arrivo negli Stati Uniti, le difficoltà dell’integrazione, sono i temi al centro della prima parte dello spettacolo. Nella seconda parte il dramma mette al centro della scena i sogni per una vita migliore, le precarie condizioni di lavoro, lo spirito di solidarietà tra connazionali e l’importanza della famiglia e della comunità degli emigranti italiani. Questo secondo “atto” si conclude in uno dei cantieri dei grattacieli di New York in cui molti italiani lavoravano una volta giunti in America, con una scena ispirata ad un episodio realmente accaduto e narrato da Pietro di Donato nel romanzo “Cristo fra i muratori”. La terza  ed ultima parte si apre con le parole tratte da lettere che gli emigranti spedivano a casa, seguite dai titoli di alcuni dei giornali stranieri dell’epoca, densi di razzismo e pregiudizi nei confronti degli Italiani, a memoria di un periodo in cui “gli altri eravamo noi”, quando erano i nostri migranti a non essere voluti. E’ proprio in questo momento, sul finale dello spettacolo, che l’asse del dramma si sposta dal secolo scorso ai giorni nostri, tracciando una linea ideale, mai recisa, tra le sofferenze dei nostri emigranti del secolo scorso e quelle delle persone che oggi, ogni giorno, sfidano la morte attraversando il Mediterraneo alla ricerca di una vita migliore.
scritto e diretto daVeronica Pace
Foto di scenaFrancesco Bonomo
CastCompagnia “Shakespeare in Converse”
RegiaVeronica Pace
DurataDue ore

Dettagli
Data: 14/06/2018
Ora: 21:00 - 23:00
Categoria EventoAltri eventi
Luogo
Luogo Teatro Marrucino
Indirizzo Chieti,Italia
Organizzatore
Organizer Name: Veronica Pace