23
dicembre
domenica

GRAN CONCERTO DI NATALE

Inizio alle ore 21:00

Durata: 2h 30m | Intervalli: n.1

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

<

Domenica 23 dicembre alle ore 21.00 GRAN CONCERTO DI NATALE
L’abile bacchetta del giovane e talentuoso Maestro Giuseppe Fabrizio dirigerà l’Orchestra Sinfonica di Pavlodar-Kazakhstan.
Al pianoforte il Maestro Pasquale Iannone, virtuoso pianista di raffinata sensibilità.
Il gentile pubblico è invitato ad intervenire numeroso, per lasciarsi trasportare dalle magiche note delle melodie in programma: 

Parte Prima
S. RACHMANINOV
Concerto no. 2 op. 18 per Pianoforte e Orchestra
moderato, adagio sostenuto, allegro scherzando

Pasquale Iannone al Pianoforte

Parte Seconda
P. I. TCHAIKOVSKY
Estratti dalle Suites
“Lo Schiaccianoci” op. 71a “The Nuteracker” Danses Caractèristiques (Marche) Flower Waltz
“La Bella Addormentata nel bosco” op. 66 (The Sleeping Beauty) – Adagio: Pas d’action – Valzer
“Il Lago dei Cigni” op. 20a “Swan lake” – Scene 1.Moderato – Swan Dance – Valzer

Costo biglietti € 15,00 posto unico

GIUSEPPE FABRIZIO
Nasce a Manfredonia (Fg) nel 1991.
Comincia gli studi musicali all’età di sette anni. Consegue le lauree di Pianoforte e di Musica da Camera entrambe con il massimo dei voti e la lode sotto la guida dei Maestri Antonio Castagna, Monica Leone e Cinzia Fazio.
Compie i suoi studi presso i conservatori di Teramo e Pescara, si perfeziona presso l’Accademia Internazionale di Imola “Incontri col Maestro” e in masterclass internazionali. Risulta vincitore di primi premi in vari concorsi pianistici e cameristici.
Intraprende gli studi di direzione d’ orchestra dall’età di quattordici anni ed esordisce a diciassette. Ha studiato, tra gli altri, con i maestri: Sergio Rendine, Michail Jurowsky, Marco Boni, Martin Sieghart e Marco Zuccarini.
Ha preso parte a svariate produzioni collaborando con istituzioni e orchestre di prestigio tra cui: SDR Süddeutscher Rundfunk – Stuttgart, il Teatro dell’Opera di Roma, la Stagione lirica di Lecce, la “Società Italiana Musica e Teatro”, il Teatro Marrucino e la “Settimana Mozartiana” di Chieti, “Expo 2015” di Milano,
l’Accademia Musicale Pescarese, le sedi RAI in Roma, il MusicaRivaFestival, l’ISA – ”Istituzione Sinfonica Abruzzese”, l’Orchestra Sinfonica “EuroAdriatica”, l’Orchestra Sinfonica “OIDA” di Arezzo, la “Washington D.C. Youth Orchestra”, l’”Academy Symphony Orchestra of Chernivtsy Society”, la “Kiev Chamber Orchestra”, la “Rousse Philarmonic Orchestra” ecc…
È inoltre docente di pianoforte presso l’Accademia Musicale Pescarese.
PASQUALE IANNONE
Si è diplomato al Conservatorio “Piccinni” di Bari con il massimo di voti e la lode e al Royal College of Music di Londra con il Diploma d’Onore.
Ha studiato con A. Dilecce e G. Goffredo ed ha perfezionato i suoi studi con Michele Marvulli, Aldo Ciccolini, Marisa Somma, Piero Rattalino e con Eugenio Bagnoli (Venezia – Fondazione CINI) quale destinatario di una borsa di studio offerta dalla Fondazione “G. Cini”.
Vincitore di numerosi concorsi nazionali e premiato in prestigiosi concorsi internazionali, è stato solista in varie orchestre italiane e straniere sotto la direzione di illustri direttori d’orchestra.
E’ da segnalare la sua recente collaborazione con il violinista spagnolo Felix Ayo che è stata accolta con entusiastico consenso di pubblico e critica.
E’ Docente di Pianoforte Principale presso il Conservatorio “Piccinni” di Bari ed è Direttore Artistico dell’Associazione Amici della Musica “M. Giuliani” di Barletta e del Barletta Piano Festival.
Dettagli
Data: 23/12/2018
Ora: 21:00 - 23:00
Categoria EventoConcerti
Luogo
Luogo Teatro Marrucino
Indirizzo Chieti, Italia