26
giugno
martedì

Omaggio ai 100 anni di Egon Schiele

Inizio alle ore 18:00

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
DESCRIZIONE
ore 18.00 – Proiezione film “Egon Schiele: Death and the Maiden”, gentilmente messo a disposizione dall’Ambasciata austriaca

ore 21.00 – Spettacolo “Egon”

Omaggio ai 100 anni di Egon Schiele

Riccardo Iezzi, allievo Corso “Teatro che passione”

Nato nel 1890 in Austria, pupillo di Gustav Klimt, Schiele è stato uno dei maggiori artisti figurativi del primo Novecento, nonché esponente del Primo Espressionismo viennese assieme ad Oskar Kokoschka. La vita di Egon Schiele è circondata da un’aura mistica: talento precoce, muore alla giovane età di 28 anni. Nonostante la breve vita, il suo corpus di opere è impressionante: circa 340 dipinti e 2800 tra acquerelli e disegni. Con il suo stile dalla forma spiccatamente grafica, che abbracciava la distorsione delle figure, e la sfida implicita e audace alle norme convenzionali di bellezza, Egon Schiele è stato uno dei protagonisti della fase austriaca dell’Espressionismo. Le sue esplorazioni artistiche attraverso i ritratti e gli autoritratti, con un connubio tra psicologia e sessualità, sono tra i più notevoli esempi pittorici che ci ha lasciato la scena austriaca e mitteleuropea nel XX secolo.

a cura diScuola di Recitazione Teatro Marrucino
con la collaborazione diForum Austriaco di Cultura di Roma

Istituto Italo-Austriaco di Genova

Ambasciata Austriaca

CastRiccardo Iezzi, allievo Corso “Teatro che passione”

Al pianoforte, Maria Tsulimova

Dettagli
Data: 26/06/2018
Ora: 18:00 - 22:30
Categoria EventoAltri eventi
Luogo
Luogo Foyer del Teatro Marrucino